beachvolley 01

Il beach volley è uno sport di squadra esclusivamente praticato su un terreno a base di sabbia, in particolare una spiaggia. Molto simile alla pallavolo, si è evoluto fino a diventare sport professionistico in vari paesi del mondo. Due squadre composte da due persone ciascuna, si scontrano su un campo di sabbia separato da una rete.

beach volley arena

Regole Principali del Beach Volley

  • L'area di gioco è un rettangolo di dimensioni 16x8m, caratterizzato da una sabbia fine e non polverosa. Le caratteristiche della rete per quanto riguarda l'altezza, le posizioni e le dimensioni, equivalgono a quelle della pallavolo.

  • Il numero di giocatori per squadra è tassativamente di 2 giocatori e non sono ammessi cambi. I giocatori sono liberi di posizionarsi a loro piacimento all'interno del campo da gioco e uno dei due membri della coppia riveste il ruolo di capitano.

  • La partita è suddivisa in set e la vittoria si assegna al meglio dei tre set. Per vincere ogni set occorrono 21 punti, con un vantaggio minimo di due. In caso di parità al termine del secondo set, il terzo e ultimo set si assegna alla squadra che ottiene per prima 15 punti con un vantaggio minimo di due.

  • Si commette fallo di attacco se la palla viene colpita e indirizzata dalle sole dita con i polpastrelli (pallonetto), o se l'attacco in palleggio ha una traiettoria non perpendicolare alla linea delle spalle (a meno che questo non sia stato indirizzato al compagno). Qualsiasi tocco, compreso quello di ricezione e difesa, deve essere pulito. La palla non può essere catturata, bloccata, trattenuta o accompagnata. Fanno eccezione l'azione difensiva di un attacco forte, che può essere difeso sopra la testa a mani aperte e la palla può essere brevemente trattenuta, l'azione contesa a muro dove la palla può essere brevemente trattenuta.

  • Il cambio campo viene effettuato alla fine di ogni set, ogni sette punti e suoi multipli durante il primo e il secondo set, ogni cinque punti e suoi multipli nel terzo ed ultimo set. Questo viene fatto per mediare tra le due squadre le caratteristiche del campo, come per ovviare a disturbi causati dal sole o dal vento.

  • Il pallone, di pelle sintetica o similari, è ricoperto di un materiale impermeabile. È leggermente più grande di quello da pallavolo (66–68 cm) ed è gonfiato ad una pressione minore (171-221 hPa)

beachvolley 10 beachvolley 08 beachvolley 06 beachvolley 11

1

instagram-16.png Instagram